L’UDS di Enna alla Fondazione Kore: “faremo nelle sedi appropriate la contabilità sulla provenienza dei finanziamenti”

Apprendiamo dalla stampa che la Fondazione Kore intende querelare l’Unione degli Studenti qualora non vengano presentate pubbliche scuse relativamente alla nostra nota del 14/10/2010 nella quale si prendeva posizione sul rischio di dismissione del Liceo Linguistico “A. Lincoln” di Enna. Chiariamo immediatamente che se qualcuno pensa di zittire la libera voce degli studenti con minacce di questo tipo si sbaglia di grosso. Nella nota stampa, infatti, si sollecitava la Provincia Regionale di Enna a trovare le risorse indispensabili al mantenimento della scuola mettendo mano a tutte quelle spese che, a nostro avviso, costituiscono solo uno spreco. La notizia che la Provincia Regionale di Enna finanzi l’Università Kore l’abbiamo ricavata dalla rivista settimanale “Centonove” che, nel n. 13 del 02/04/2010, in un lungo articolo intitolato “I figli so pezzi e Kore” la giornalista A. Amico, oltre a denunciare il sistema delle assunzioni dell’Università ennese, informava che «La Kore […] pur essendo “privata”, di fatto va avanti con finanziamenti pubblici: circa 3 milioni di euro l’anno, li scuce la Regione siciliana […]. Altri 700 mila euro, alla Università “privata” ennese, li sgancia la Provincia (e 100 mila il Comune di Enna)». Questi dati negli ultimi otto mesi non sono mai stati smentiti, né dalla Regione Siciliana, né dalla Provincia Regionale di Enna, né dal Comune di Enna né tantomeno dalla Kore che, stranamente, interviene solo adesso. Ad ogni modo, come si vede, se questa notizia fosse priva di fondamento, la Fondazione dovrebbe preoccuparsi di querelare altri, non certo noi studenti. Qualora, comunque, volesse continuare a lanciare arrogantemente minacce che non fanno paura a nessuno, faremo nelle sedi appropriate la contabilità sulla provenienza dei finanziamenti a quello che per noi resta un “laureificio”.

Coordinamento comunale UDS -Enna-

Da Ennanotizie del 16/10/2010

Annunci

Una Risposta to “L’UDS di Enna alla Fondazione Kore: “faremo nelle sedi appropriate la contabilità sulla provenienza dei finanziamenti””

  1. Pippo Cadoni Says:

    Con una nota “il gruppo Catanzaro in riferimento ad alcune affermazioni relative alla prevista discarica di 1.380.000 metri cubi ad Assoro (Enna) apparse su alcuni organi di informazione a seguito delle proposte del piano regionale dei rifiuti ribadisce che nessun investimento né direttamente né indirettamente nel territorio della provincia di Enna verrà fatto dalla società che ha già comunicato la formale rinuncia all’iniziativa relativa alla piattaforma integrata”. “Pertanto – conclude la nota – come è chiaro, nessun investimento la società ha in corso in provincia di Enna e ad Assoro”.
    Iniziamo a diffondere la notizia, che ciò serva anche da monito per caltanissetta e la sua provincia che vogliono ospitare una centrale nucleare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: