Trattativa, i pm: “Berlusconi e Dell’Utri approdo” del patto con la mafia

I magistrati depositano una memoria al processo di Palermo contro i 12 presunti responsabili del “patto scellerato” tra boss e uomini delle istituzioni. L’ex premier non è indagato, ma viene indicato come colui che, arrivato al governo 1994, assicura “garanzie” a Cosa nostra insieme al suo braccio destro.

Leggi il DOCUMENTO INTEGRALE cliccando QUI

Da Il Fatto Quotidiano del 05/11/2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: