Archive for the ‘Capitalismo’ Category

Noi, donne e femministe, stiamo con #Tsipras

1 marzo, 2014

FemministeSiamo donne con percorsi differenti in movimenti femministi, sociali, pacifisti, laici. Ci lega la convinzione che lo spazio della politica debba essere riempito dalle nostre differenti soggettività per trasformare la società intera. Donne consapevoli e coscienti di sé, capaci di porsi come “l’imprevisto della storia”.

(more…)

Annunci

Enna per Tsipras

22 febbraio, 2014

L'Altra EuropaAppello per la costituzione anche a Enna del Comitato di sostegno alla lista “L’Altra Europa con Tsipras”, leader di “Syriza”, partito passato in pochi anni dal 4% al 30% per la sua coerente e incisiva opposizione alle devastanti politiche europee di austerità che hanno ridotto la Grecia in miseria e che stanno distruggendo il tessuto sociale, produttivo e democratico in tanti paesi, compreso il nostro.

(more…)

Renzi, la politica postmoderna del turbocapitalismo

17 febbraio, 2014

Matteo RenziMatteo Renzi, il berluschino fiorentino dall’ “ambizione sfrenata”, trionfa. Come Berlusconi, fa strame di regole e coerenza. Tutto al di fuori del Parlamento. E senza mai entrare nel merito di programmi politici. Forse perché il vero obiettivo è la distruzione di ciò che rimane dello Stato sociale e del “pubblico”.

(more…)

Bertinotti: perché appoggio Tsipras

6 febbraio, 2014

Fausto BertinottiPenso che una campagna elettorale come quella che la candidatura di Tsipras e lo stesso appello italiano per la lista di cittadinanza possa rimotivare una scelta di impegno per il voto.

(more…)

I sottosuoli del caos

5 febbraio, 2014

Barbara SpinelliDobbiamo essere coscienti del fatto che le leggi economiche non sono state fatte dalla natura. Sono state fatte da esseri umani.

F. D. Roosevelt

(more…)

Tsipras scrive ai promotori dell’appello e accetta la candidatura

25 gennaio, 2014

Alexis TsiprasSolo se facciamo tutti insieme un passo indietro, per muoversi tutti insieme molti passi in avanti, potremmo cambiare le vite degli uomini. 

(more…)

Lista Tsipras, dipende da te. Firma insieme a Camilleri, Flores d’Arcais, Gallino, Revelli, Spinelli e Viale

23 gennaio, 2014

Alexis Tsipras

Per cambiare l’Europa succube dei poteri finanziari, Andrea Camilleri, Luciano Gallino, Barbara Spinelli, Marco Revelli e Guido Viale, insieme al direttore di MicroMega Paolo Flores d’Arcais, hanno lanciato la proposta di una lista della società civile per le europee, che candidi Tsipras alla Presidenza della Commissione di Bruxelles.
Chiediamo a te e a ogni cittadino italiano di partecipare a questa iniziativa
 con la stessa convinzione ed entusiasmo dei promotori, di raccogliere adesioni, di responsabilizzarsi in comitati di sostegno, di comunicarci le vostre disponibilità per l’organizzazione e la comunicazione, perché i protagonisti veri di questa battaglia siete voi.
Se saremo in tanti, riusciremo nell’impresa. Altrimenti il 25 maggio l’alternativa sarà solo tra i partiti protestatari, i conservatori, e l’astensionismo.
Oltre la sacrosanta indignazione, cominciamo ad agire. Noi ci crediamo.

Firma l’appello cliccando QUI

Povertà: Oxfam, 85 persone detengono metà ricchezza del pianeta

20 gennaio, 2014

povertàLe élite economiche mondiali agiscono sulle classi dirigenti politiche per truccare le regole del gioco economico, erodendo il funzionamento delle istituzioni democratiche e generando un mondo in cui 85 super ricchi possiedono l’equivalente di quanto detenuto da meta’ della popolazione mondiale.

(more…)

Mi scusi Presidente

2 gennaio, 2014

Giorgio NapolitanoLe saremmo stati più grati se ieri lei avesse cercato le ragioni legittimanti della sua seconda presidenza non nel Palazzo e nella sua aritmetica, ma in un tentativo critico e autocritico di empatia con le persone che in questo Paese abitano.

(more…)

Apple. Lo Stato dentro l’iPhone

5 settembre, 2013

Steve JobsDa internet al Gps, dalle batterie allo schermo touch. Senza la ricerca pubblica il prodotto che ha rivoluzionato le comunicazioni non sarebbe mai nato. Il genio di Steve Jobs è questo: integrare tecnologie già prodotte dal governo. Una studiosa americana smonta molti dei luoghi comuni su Apple.

(more…)