Archive for the ‘Federazione della Sinistra’ Category

Il futuro della #Sinistra dipende da te. Quanto vuoi aspettare ancora?

17 marzo, 2014

 

Annunci

Noi, donne e femministe, stiamo con #Tsipras

1 marzo, 2014

FemministeSiamo donne con percorsi differenti in movimenti femministi, sociali, pacifisti, laici. Ci lega la convinzione che lo spazio della politica debba essere riempito dalle nostre differenti soggettività per trasformare la società intera. Donne consapevoli e coscienti di sé, capaci di porsi come “l’imprevisto della storia”.

(more…)

Enna per Tsipras

22 febbraio, 2014

L'Altra EuropaAppello per la costituzione anche a Enna del Comitato di sostegno alla lista “L’Altra Europa con Tsipras”, leader di “Syriza”, partito passato in pochi anni dal 4% al 30% per la sua coerente e incisiva opposizione alle devastanti politiche europee di austerità che hanno ridotto la Grecia in miseria e che stanno distruggendo il tessuto sociale, produttivo e democratico in tanti paesi, compreso il nostro.

(more…)

Sinistra, Ecologia e Gabbata

31 gennaio, 2014

SELFermarsi un attimo e cercare di capire cosa si vuol essere da grandi. Maggiordomi fedeli del Pd? Oppure una sinistra moderna, capace di rendersi autonoma e forte?

(more…)

Tsipras scrive ai promotori dell’appello e accetta la candidatura

25 gennaio, 2014

Alexis TsiprasSolo se facciamo tutti insieme un passo indietro, per muoversi tutti insieme molti passi in avanti, potremmo cambiare le vite degli uomini. 

(more…)

Lista Tsipras, dipende da te. Firma insieme a Camilleri, Flores d’Arcais, Gallino, Revelli, Spinelli e Viale

23 gennaio, 2014

Alexis Tsipras

Per cambiare l’Europa succube dei poteri finanziari, Andrea Camilleri, Luciano Gallino, Barbara Spinelli, Marco Revelli e Guido Viale, insieme al direttore di MicroMega Paolo Flores d’Arcais, hanno lanciato la proposta di una lista della società civile per le europee, che candidi Tsipras alla Presidenza della Commissione di Bruxelles.
Chiediamo a te e a ogni cittadino italiano di partecipare a questa iniziativa
 con la stessa convinzione ed entusiasmo dei promotori, di raccogliere adesioni, di responsabilizzarsi in comitati di sostegno, di comunicarci le vostre disponibilità per l’organizzazione e la comunicazione, perché i protagonisti veri di questa battaglia siete voi.
Se saremo in tanti, riusciremo nell’impresa. Altrimenti il 25 maggio l’alternativa sarà solo tra i partiti protestatari, i conservatori, e l’astensionismo.
Oltre la sacrosanta indignazione, cominciamo ad agire. Noi ci crediamo.

Firma l’appello cliccando QUI

Camilleri: “Lista Tsipras, una speranza per cambiare l’Europa e unire le forze vive della sinistra”

12 gennaio, 2014

Andrea CamilleriA maggio dobbiamo scegliere il futuro, la ricostruzione dell’Europa sulla base della giustizia, la solidarietà e i fondamenti democratici. Per questo motivo dobbiamo fare tutti noi uno sforzo congiunto con Alexis Tsipras.

(more…)

La crisi, Grillo, la Sinistra

14 luglio, 2013

Lo sfacelo del “sistema-Italia” ha prodotto paure, rabbie e frustrazioni di proporzioni gigantesche che Beppe Grillo ha intercettato nelle urne, dimostrandosi tuttavia incapace di raccoglierle e attivarle entro un reale progetto di trasformazione. Il cambiamento è, quindi, ancora all’ordine del giorno, ma serve il soggetto plurale che l’agisca.

Di Carmelo Albanese (Comitato Politico Regionale PRC-Sicilia) su «Il Panda Comunista», n. 1, luglio 2013

(more…)

Rifondazione Comunista. Operazione verità e svolta, prima che sia troppo tardi

3 luglio, 2013

logo RifondazioneLa lunga fase di gestazione del Congresso del partito, come era prevedibile, non ha prodotto alcuna analisi di una qualche consistenza né, d’altro canto, ha dato alcun input alla attivazione di una proposta politica all’altezza della fase.

(more…)

Università Kore. Cacciato (PRC/Enna): “Occorre sottrarla a logiche impermeabili a qualsiasi processo democratico e di trasparenza”

5 marzo, 2013

Salvatore Cacciato (PRC)Testo integrale dell’intervento di Salvatore Cacciato (Consigliere provinciale e Segretario del Partito della Rifondazione Comunista) durante il dibattito svoltosi in aula ieri, lunedì 4 marzo 2013, a seguito della mozione sulla Kore presentata dallo stesso e della stizzita replica del presidente Salerno.

(more…)