Archive for the ‘Lavoro/Nonlavoro’ Category

Enna per Tsipras

22 febbraio, 2014

L'Altra EuropaAppello per la costituzione anche a Enna del Comitato di sostegno alla lista “L’Altra Europa con Tsipras”, leader di “Syriza”, partito passato in pochi anni dal 4% al 30% per la sua coerente e incisiva opposizione alle devastanti politiche europee di austerità che hanno ridotto la Grecia in miseria e che stanno distruggendo il tessuto sociale, produttivo e democratico in tanti paesi, compreso il nostro.

(more…)

Bertinotti: perché appoggio Tsipras

6 febbraio, 2014

Fausto BertinottiPenso che una campagna elettorale come quella che la candidatura di Tsipras e lo stesso appello italiano per la lista di cittadinanza possa rimotivare una scelta di impegno per il voto.

(more…)

I sottosuoli del caos

5 febbraio, 2014

Barbara SpinelliDobbiamo essere coscienti del fatto che le leggi economiche non sono state fatte dalla natura. Sono state fatte da esseri umani.

F. D. Roosevelt

(more…)

Tsipras scrive ai promotori dell’appello e accetta la candidatura

25 gennaio, 2014

Alexis TsiprasSolo se facciamo tutti insieme un passo indietro, per muoversi tutti insieme molti passi in avanti, potremmo cambiare le vite degli uomini. 

(more…)

Lista Tsipras, dipende da te. Firma insieme a Camilleri, Flores d’Arcais, Gallino, Revelli, Spinelli e Viale

23 gennaio, 2014

Alexis Tsipras

Per cambiare l’Europa succube dei poteri finanziari, Andrea Camilleri, Luciano Gallino, Barbara Spinelli, Marco Revelli e Guido Viale, insieme al direttore di MicroMega Paolo Flores d’Arcais, hanno lanciato la proposta di una lista della società civile per le europee, che candidi Tsipras alla Presidenza della Commissione di Bruxelles.
Chiediamo a te e a ogni cittadino italiano di partecipare a questa iniziativa
 con la stessa convinzione ed entusiasmo dei promotori, di raccogliere adesioni, di responsabilizzarsi in comitati di sostegno, di comunicarci le vostre disponibilità per l’organizzazione e la comunicazione, perché i protagonisti veri di questa battaglia siete voi.
Se saremo in tanti, riusciremo nell’impresa. Altrimenti il 25 maggio l’alternativa sarà solo tra i partiti protestatari, i conservatori, e l’astensionismo.
Oltre la sacrosanta indignazione, cominciamo ad agire. Noi ci crediamo.

Firma l’appello cliccando QUI

«A chi serve il mio sogno?». Ricercatrice precaria scrive a Laura Boldrini

14 novembre, 2013

San precarioSabato 19 ottobre la presidente della Camera Laura Boldrini ha partecipato a un incontro organizzato dall’Università di Catania dal titolo “Talenti del Sud per sfidare la crisi“. Una mia amica e collega subito dopo l’iniziativa ha preso carta e penna e ha lasciato che il suo vissuto e il suo sentire prendessero il sopravvento, raccontando e raccontandosi. Ne è  venuta fuori una toccante lettera indirizzata all’on. Boldrini densa di carica emotiva e amore per lo studio e la ricerca nella quale la stragrande maggioranza di noi, ricercatori precari nel tempo della crisi, non può non riflettersi; la stessa presidente, del resto, non è rimasta impassibile di fronte a quell’amaro – eppur ancora speranzoso – sfogo, e ha deciso di pubblicarlo sul suo sito, augurandosi che «la passione civile di Chiara [possa essere] contagiosa». Preventivamente autorizzato dall’autrice, posto di seguito il testo della missiva.

Carmelo Albanese

(more…)

Il capitalismo contemporaneo, l’attualità del marxismo

1 settembre, 2013

Alain BadiouDopo circa trent’anni, dopo il crollo degli Stati socialisti come alternative percorribili (il caso dell’Unione Sovietica), o il loro sconvolgimento operato da un violento capitalismo di Stato dopo lo scacco di un movimento di massa esplicitamente comunista (è il caso della Cina tra gli anni 1965 e 1968), abbiamo finalmente il dubbio privilegio di assistere alla verifica di tutte le predizioni di Marx sull’essenza reale del capitalismo e delle società che esso regge.

(more…)

Francesco Renda: studioso-partecipe della storia siciliana

13 maggio, 2013

Francesco RendaSi è spento ieri, all’età di 91 anni, Francesco Renda, indubbiamente uno dei maggiori studiosi della Sicilia moderna e contemporanea.

Per commemorarlo posto di seguito un ricordo di Piero Violante (Università di Palermo) e il video di una sua intervista sulla strage di Portella delle Ginestre di cui il 1 maggio è stato celebrato il 66° anniversario.

(more…)

Buon 1° maggio, ricordando Portella delle Ginestre!

1 maggio, 2013

La disperazione uccide, non le parole

29 aprile, 2013

Luigi PreitiDopo il gesto di Luigi Preiti ci si chiede di abbassare i toni: come se l’omertà avesse salvato i tanti che si sono uccisi o restituito lavoro e dignità.

(more…)